Tuberculosis Free India Campaign: cosa dicono gli esperti

L'eliminazione della TB è una priorità nazionale.

Rivolgendosi alla sessione inaugurale del vertice "END TB" a Nuova Delhi, ha affermato che si tratta di un evento fondamentale per la completa eliminazione della tubercolosi. Come ha lanciato il primo ministro Narendra ModiTuberculosis Free India Campaign oggi a Delhi per sradicare la TB entro il 2025, ecco cosa hanno da dire gli esperti a riguardo.

"Accogliamo con favore la missione del Primo Ministro Narendra Modi per eliminare la tubercolosi dall'India entro il 2025. Il paese sta affrontando l'inizio della tubercolosi residente in droghe e multi-droga, che ha bisogno di uno sforzo nazionale concertato. Mentre il governo ha già stanziato fondi e risorse per affrontare la tubercolosi, il suo approccio multisettoriale assicurerà che tutti i protagonisti del settore sanitario possano partecipare attivamente a questa campagna e lavorare in sinergia. L'eliminazione della TB è una priorità nazionale e ci impegniamo come fornitore di assistenza sanitaria per contribuire a superare la sfida posta dalla malattia ", affermaAshok Bajpai, Amministratore delegato, Indraprastha Apollo Hospitals, Nuova Delhi.

Dr Manoj Luthra, CEO, Jaypee Hospital dice,Il lancio della Tuberculosis Free India Campaign del primo ministro Narendra Modi innesca l'eliminazione di (TB) dall'India entro il 2025, cinque anni prima di una scadenza stabilita a livello mondiale. La crescita del programma di immunizzazione dall'1% al 6% dimostra che il governo non lascia nulla di intentato per rendere l'India un posto migliore in cui vivere in modo sano. L'approccio multisettoriale del governo non solo aiuterà nella diagnosi precoce e nel trattamento tempestivo di nuovi casi, ma allo stesso tempo assicurerà una gestione adeguata di casi resistenti, ricorrenti e complicati. Come Team India, siamo determinati a sradicare la tubercolosi dall'India. "

Guarda il video: You Bet Your Life: Secret Word - Door / Paper / Fire

Loading...

Pubblica Il Tuo Commento