Modo KonMari: sei regole di organizzazione che cambiano la vita che devi seguire

Il fondatore del metodo KonMari, Marie Kondo, è diventato estremamente popolare per i suoi semplici ma potenti suggerimenti per migliorare la vita semplicemente tagliando.

Se non hai sentito parlare di Metodo KonMari tuttavia, ti stai perdendo un modo estremamente facile ma potente di cambiare la tua vita in meglio. Il metodo KonMari è "un modo di vivere e uno stato mentale che incoraggia a coltivare le cose che suscitano gioia nella vita delle persone". In poche parole, il metodo KonMari mostra come l'azione di riordino, organizzazione, declorazione e pulizia può avere un impatto positivo sulla tua vita. Il fondatore della filosofia KonMari è Marie Kondo, un autore giapponese di successo di La magia che cambia la vita di riordino: l'arte giapponese di declorazione e organizzazionee altri libri. KonMari è diventato estremamente popolare in tutto il mondo grazie alla sua capacità di apportare cambiamenti consapevoli, ottimisti e introspettivi semplicemente cancellando il disordine intorno a te. Ecco gli effetti dannosi del vivere in una casa disordinata. Questo metodo può essere utilizzato per qualsiasi spazio intorno a te compreso il tuo armadio, cucina, scrivania, cassetti, cameretta, oggetti memorizzati sul tuo loft ecc. Ecco alcune delle regole che devi seguire per il metodo KonMari:

1) Impegnati a mettere in ordine: Devi dedicare tempo ed energia per ripulire la tua confusione. Ricorda, il tuo compito potrebbe richiedere del tempo e potrebbe richiedere molta pazienza da parte tua. Quindi è importante essere coerenti con i tuoi sforzi di riordino.

2) Immagina il tuo stile di vita ideale: Cosa immaginate che accadrà una volta ripulito? Come immagini il tuo spazio o la tua vita una volta che hai deciso di lavorarci? Tieni a mente questo obiettivo mentre riordina.

3) Finire prima di scartare: Prima di iniziare a organizzare le cose, devi gettare via alcune cose che non hai usato o che non ti servono. Fai un mucchio di tutti i vestiti o le carte che non hai toccato in pochi mesi e scartalo.

4) Ordinare per categoria; non per posizione: La maggior parte di noi ripulisce la stanza della casa per stanza o spazio per spazio. Ma non è così che dovrebbe essere fatto secondo KonMari. Devi occuparti sistematicamente di ogni categoria (vestiti, libri, utensili da cucina in tutta la casa) e poi organizzarli. Lo sapevi che il disordine potrebbe causare stress?

5) Segui l'ordine giusto: Questo è l'ordine che devi seguire: vestiti, libri, carte e altri oggetti. I vestiti dovrebbero essere i più facili da scartare seguiti da libri e documenti. L'ultima categoria include cose di valore sentimentale come vecchie foto che potrebbero essere difficili da scartare. Ma nel momento in cui arriverete all'ultima categoria, avrete sperato di padroneggiare l'arte di lasciar andare le cose e sarà quindi in grado di prendere una decisione migliore se mantenere o meno certe cose.

6) Chiediti se scatena gioia: Le cose che hai intorno a te suscitano gioia? Hanno qualche valore nella tua vita? Fai questa domanda prima di decidere di tenere quel vestito o un libro nella tua credenza.

Fonte immagine: Shutterstock

Loading...

Pubblica Il Tuo Commento