L'alcol distrugge la tua pelle rimanendo nel tuo sistema per 28 giorni!

L'alcol fa invecchiare la pelle più velocemente? Sì dice studio.

Non è un segreto che il consumo di alcol può causare numerose malattie. Ma ora, è stato scoperto che il consumo eccessivo di alcol può anche causare un tributo sulla pelle. Può anche peggiorare le condizioni della pelle preesistente e lasciarti vulnerabile a problemi della pelle che rappresentano un rischio per la tua salute, segnala Express.co.uk. Secondo la ricerca, consumando oltre 14 unità di alcol provoca tossicità e danno immediato alla pelle del viso di una donna che è visibile il mattino successivo. Quattordici unità sono considerate salutari per il limite alcolico settimanale medio della donna. Gli scienziati hanno scoperto che mentre la sbornia può placarsi dopo 24 ore, gli effetti sulla pelle per una donna di 40 anni possono durare 28 giorni.

Le donne più giovani si riprendono più velocemente, ma l'invecchiamento della pelle nei ventenni dura ancora un paio di settimane. Per gli uomini, la loro pelle è in grado di affrontare gli effetti più rapidamente ma può comunque richiedere almeno una settimana per recuperare. Altri sintomi del consumo di alcol sono le occhiaie e il gonfiore intorno agli occhi, la disidratazione sulla fronte, il mento e le labbra causano rughe e linee. Leggi qui un nuovo farmaco può ridurre la voglia di binge bere alcolici

Tuttavia, l'alcolismo è più di un semplice problema della pelle in India. Già afflitta da problemi come il diabete e problemi di salute cardiovascolare, l'India sta affrontando anche un grave problema di dipendenza da alcol. Sebbene la cultura tradizionale indiana richieda l'astinenza dall'alcolismo, la realtà descrive un quadro completamente diverso. L'alcolismo è un problema serio che non riguarda solo la salute, ma rovina anche i mezzi di sostentamento. In India, l'alcolismo dilagante sta già creando problemi per il paese. La maggior parte della popolazione preferisce le bevande pesanti a quelle più leggere come la birra. Secondo uno studio pubblicato su Lancet, oltre la metà di coloro che consumano alcolici rientra nella categoria del "consumo pericoloso".

fonte: ANI

Fonte immagine: Shutterstock

Guarda il video: Zeitgeist: the Movie (2010 update) (Subs 26 Languages)

Loading...

Pubblica Il Tuo Commento