Come superare la sensazione di abbandono

Essere abbandonati può essere una delle situazioni più difficili che nessuno di noi dovrà mai affrontare. I problemi di abbandono possono innescare depressione, sfiducia e quantità irrazionali di paura. Questi problemi riguardano la vita quotidiana, le carriere, le amicizie e le relazioni romantiche. Ma se sei stato abbandonato, non sei solo - anche se potresti sentirti in quel modo.

Step 1: Riconoscere la profondità del tuo dolore

Se vuoi superare l'abbandono, devi prima essere realistico e identificare perché ti influenza nella misura in cui lo fa. L'abbandono è un problema complesso. Simile all'affrontare la morte di una persona cara, l'abbandono comporta un profondo senso di perdita.

Ma a differenza del lutto per un amico defunto o un parente, c'è una chiusura minima o nulla con l'abbandono. In alcuni casi, non ci sono saluti né ultime parole; solo perdita. La finalità della morte è certa, ma problemi di abbandono che fare con l'incertezza se la persona amata sarà mai tornare, perché hanno lasciato, in primo luogo, e se non quella abbandonata sarà mai in grado di fidarsi della persona che li ha abbandonati di nuovo . E come essere respinto, essere abbandonato può portare ad una perdita estrema di autostima. Sapere perché ti sei fatto così male è il primo passo per superare l'abbandono.

Passaggio 2: identifica i sintomi

Se le è stato ferito profondamente dall'abbandono, di solito trattare con il dolore in uno dei due modi: Si potrebbe diventare eccessivamente bisognosi e richiedono costante attenzione e rassicurazione, o si potrebbe andare all'estremo opposto e decidere di non permettere a te stesso di diventare profondamente investito in chiunque mai più.

Se fai parte della prima categoria, avete a che fare con l'abbandono tentando di riempire lo spazio vuoto nel tuo cuore con chiunque sia disposto a dare attenzione. Ti capiterà spesso di venire su troppo forte troppo presto in un rapporto, spaventando così il vostro compagno di potenziale o un amico e rafforzando l'idea che non sei degno di essere amato.

Se fai parte di quest'ultima categoria, mantieni gli amici, i parenti e gli interessi romantici a distanza di un braccio, e non diventerai profondamente coinvolto emotivamente, così che se e quando l'abbandono si ripresenta, il dolore non è così profondo.

Devi essere abbastanza onesto con te stesso per capire a quale di queste categorie ti trovi.

Passaggio 3: agire

Il modo migliore e più pratico per affrontare l'abbandono è circondarti di amici intimi e parenti di cui ti fidi. Da soli o con l'aiuto di un consulente professionista, dovresti gradualmente prendere provvedimenti per avvicinarti a quelle persone e affidarti a loro per cose sempre più importanti.

Il life coach e psicologo abilitato Nando Pelusi, PhD, afferma che è importante non suscitare speranze troppo alte: le persone con problemi di abbandono vogliono avere la certezza assoluta che i loro rapporti rimarranno sempre forti e costanti, ma in realtà nessuno ha mai questa certezza.

Tuttavia, con il tempo e forse con la consulenza, coloro che hanno a che fare con l'abbandono possono ricominciare a fidarsi. È anche importante guardare segni e indizi rivelatori che potrebbero farti sapere chi può essere fidato e chi no. Se qualcuno lancia continuamente la palla con le piccole cose, probabilmente fallirà anche nelle cose importanti. Quindi è necessario un elemento di discernimento prima di poter immergere fiduciosamente in relazioni serie.

Guarda il video: COME SUPERARE LA FERITA EMOTIVA DELL' ABBANDONO

(Gennaio 2020).

Loading...

Pubblica Il Tuo Commento