3 diabetici su 5 soffrono di problemi di salute mentale: cose che non devi MAI dire a una persona con diabete

Trattiamo tutti i diabetici intorno a noi con un po 'di compassione.

La salute mentale di una persona che soffre di diabete sia di tipo 1 che di tipo 2 è sempre minata e ignorata. La salute mentale di una persona con diabete gioca un ruolo molto importante mentre si occupa di questa malattia. Si dice che una persona che si occupa di diabete deve essere dotata di un migliore sostegno alla salute mentale da parte di amici, famiglia e società. Questo risultato, tratto da un sondaggio condotto da Diabetes UK, afferma che ben tre diabetici su cinque soffrono di problemi di salute emotiva e mentale. E questi problemi sono direttamente collegati alla loro malattia. Delle 8.500 persone di diversa provenienza, età ed etnia, il 64 percento afferma di sentirsi spesso a disagio a causa del diabete. Inoltre, il 33% ha affermato che il diabete li interrompe dal fare ciò che desiderava fare. Nel frattempo, il 30 percento ha dichiarato di sentirsi decisamente in controllo del proprio diabete. Questi dati vanno oltre il triste e dovrebbero essere affrontati al più presto. Tuttavia, qui ci sono alcune cose che NON DEVI dire a una persona affetta da diabete per farle stare male con la loro malattia:

1. "Non mangiare cioccolatini, hai il diabete". Una persona diabetica non ha bisogno di ricordare la sua malattia. E se vuoi dire a qualcuno che è veramente distratto dal diabete, trova un modo carino per dirlo.

2. "Non donare sangue, sei un diabetico". Donare sangue ti fa sentire bene perché hai la sensazione di fare una buona azione. Tuttavia, su una nota seria, i diabetici possono donare il sangue? Sì, possono, a patto che gestiscano sani livelli di zucchero nel sangue.

3. "Dovresti fare qualcosa per il tuo diabete": pensi davvero che la persona non stia facendo nulla? Non renderlo più difficile per lei / lui.

4. "Perché continui ad andare al bagno così tante volte?": Se non conosci i sintomi del diabete, cercalo su internet. La pipì frequente è un sintomo del diabete. Non c'è niente che lui / lei possa fare al riguardo.

5. "Non andiamo a mangiare fuori, non potrai mangiare nulla e non ha un bagno": questa è la cosa più selvaggia che puoi dire. So che un diabetico non dovrebbe mangiare cibo spazzatura. Ma questo lo renderà molto turbato e li farà sentire come una persona disabile (anche loro non meritano di sentirsi in quel modo).
Un piccolo ritocco nel modo in cui parli qui e là può influenzare le persone che soffrono di diabete in un modo completamente diverso. Uniamoci le mani per rendere questo mondo migliore per loro ed essere un po 'più sensibili verso la loro malattia. Cosa ne pensi? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Immagine: Shutterstock

Guarda il video: Psychological Disorders: Crash Course Psychology #28

Loading...

Pubblica Il Tuo Commento